Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

RECENSIONE | L'eroe perduto

Rick Riordan sa il fatto suo: porta avanti le sue serie, lascia indizi sulle precedenti, fa in modo che i nuovi e i vecchi personaggi interagiscano. Il tutto senza troppi problemi, come ad esempio i vecchi personaggi che hanno troppo spazio e non ne lasciano ai nuovi o i nuovi troppo poco caratterizzati. Per citare qualcuno, Cassandra Clare o le ultime stagioni di Glee.

Bando alle ciance, cosa devo dire di questo libro se non che sembra troppo introduttivo? C'è la minaccia di Gea, c'è la classica impresa eroica, ma cosa c'è di nuovo? Oh, il passato dei personaggi, un mistero che
riguarda Jason (sapevo di Talia, ma quando l'ho letto sono rimasta sorpresa lo stesso) e per la prima volta Riordan ha detto "salve, ci sono anche altre persone oltre ai white", tema assai caro agli americani.
C'è il suo umorismo, ma manca la scrittura in prima persona. Sono quasi grata di questa scelta stilistica perché non ho idea di come avrebbe potuto scrivere la parte di Piper…

BOOK HAUL | E con questo dovrei aver finito ...vero?

Se notate la nuova grafica, vuol dire che ho gettato la spugna con la vecchia. Non si tratta di una scelta definitiva, dato che non mi soddifa a pieno e vorrei fare qualche tentativo con le nuove grafiche blogger, ma per il momento è abbastanza.