Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2017

Pictures from the world #7

Credit: Kim Klement/Reuters
Fonte: BBC - Week in pictures

-Gli Orlando City Supporter marciando nei pressi dello stadio prima della partita contro i New England Revolution.

Nota: Questa foto sembra il prodotto di un'allucinazione data da droghe assunte durante un pride. La adoro.

RUBRICA | Pictures from the world #5

SPAGNA
Donna combatte il caldo con un ventaglio aspettando le preghiere per  l'Eid al-Fitr. Ceuta, Spagna.
Fonte: BBC News

RECENSIONE | Il marchio di Atena

Terzo libro della serie e... riassume tutti i miei problemi finora.
Per certi versi, capisco perché le serie di Magnus e Apollo stiano avendo così tanto successo. Gli Eroi dell'Olimpo appartengono ad una sorta di periodo di sperimentazione di Riordan in cui cercava di sfruttare in un qualche modo il successo di Percy Jackson, allo stesso tempo provava a distaccarsene, non sempre con dei buoni risultati.

Questo libro è una sorta di ...macedonia, in cui sono presenti talmente tanti elementi da non rendere
riconoscibile una sola narrazione lineare. Il viaggio parte da New Rome e si conclude nei sotterranei di Roma, eventi si susseguono uno dopo l'altro, azione e nemici... lasciando poco spazio ai protagonisti che, incredibilmente, da motore della storia si riducono a macchiette. L'unica ad avere un po' di approfondimento come gli dei comandano è Annabeth, perché centrale nella narrazione. Sul serio, adoro questa ragazza


Volevo rimanere neutrale, ma qui devo fare uno SPOIL…

Coffe Book Tag

Chi l'avrebbe mai detto? Il mio pc mi ha detto addio. Dopo due anni di avventure assieme, ha deciso che non era più il caso di continuare le cose tra di noi. Mi ha detto arrivederci per il momento, che gli serve prendersi il suo tempo ed è partito per l'assistenza. Spero di rivederlo prima o poi. Nel frattempo, dopo aver fatto saltare una rubrica e un con un paio di recensioni in arretrato, faccio il prestigiatore: guardate tutti che bel tag, mentre non potete vedere i lavori in corso.

NERO Nomina una serie difficile da iniziare, ma con fans sfegatate. Il primo volume di questa serie risente pesantemente della sua origine online. Era infatti una storia pubblicata a puntate su una piattaforma e nel primo volume si sente. Mi aveva infastidito non poco, per questo motivo non ero sicura di poter dare altre chances al secondo. Volevo continuarla dopo il terzo volume, ma la piega che ha preso la storia e le fan matte mi hanno fatto cambiare idea.
MOCHA ALLA MENTA Nomina un libro che dive…

RUBRICA | Pictures from the world #4

(credit: Inaki Relanzon / Naturepl.com)

America, California

Le lontre di mare sono tra le specie a rischio per via della caccia perpetuata dall'uomo e per l'inquinamento. Eppure queste mustelidi sono dei combattenti nati, ancora qui nonostante la minaccia di estinzione.

Il Monterey Bay Aquarium in California ha lavorato con le lontre di mare fin dalla sua apertura nel 1984 e gestisce attualmente degli eccellenti programmi di salvataggio e reinserimento.

MANGA | Akagame no Shirayukihime ovvero il titolo più lungo e imbarazzante del mondo

Non parlo molto di manga sul mio blog, ma è pur sempre il mio blog e quindi...
Dopo aver fangirlato i lungo e in largo per Akatsuki no Yona, sono andata alla ricerca di altri manga da leggere aspettando i nuovi capitoli.
Fatta la ricerca su Google, tutti quanti i risultati e le "liste" fatte da esperti portano questo manga al primo posto. Perché no?

Manga dal titolo lunghissimo, tradotto vuol dire "La principessa Biancaneve dai capelli rossi", viene subito da pensare che con la tradizionale frase "Capelli neri come l'ebano, pelle bianca come la neve e labbra rosse come il sangue" ci sia stato un errore di invio messaggio.

A parte questo, il primo capitolo è un chiaro retelling della favola: la mela, l'avvelenamento, vanità e specchio con alcuni cambiamenti che mi hanno fatto dire "Ma si, leggiamolo".


Non mentirò, capirei se qualcuno mi dicesse di essere caduto nella trappola, perché è quello che è successo a me. I primi capitoli sono abb…

RUBRICA | Pictures from the world #3

Adrian Shine è il presidente del Loch Ness Project, un sito di riferimento per informazioni scientifiche riguardanti le ricerche su Loch Ness e il suo famoso mostro.

RECENSIONE | L'ultima notte al mondo

Quante volte ci si può innamorare della stessa persona?

Marco Bertani ha ventitré anni, alle spalle un’adolescenza tutt’altro che semplice e davanti a sé un futuro nel quale potrà contare solo su se stesso. Un giorno inaspettatamente si imbatte in Marianna Visconti, ex compagna del liceo e amore non corrisposto della sua vita. I loro mondi non potrebbero essere più lontani: Marianna, dopo aver studiato negli Stati Uniti, sta facendo pratica legale presso il prestigioso studio di un amico di famiglia, mentre Marco sbarca il lunario lavorando come operatore per una rete televisiva locale. Quando però le viene prospettata l’occasione di condurre un programma ideato proprio da lui, Marianna decide di accettare la sfida, convinta che così potrà dimostrare a Luca, il fidanzato con cui è in crisi, di cosa è capace: lei e Marco si troveranno quindi a lavorare gomito a gomito e scopriranno di non essere poi così diversi come credevano…
E non finisce qui: tra le pagine del prequel, Ed ero content…

RUBRICA | Teaser Tuesday #15

Teaser Tuesday è un'idea del blog Should be Reading, è una rubrica che si tiene di martedì. Per parteciparvi basta seguire le seguenti regole.


Prendi il libro che stai leggendo e aprilo ad una pagina a caso; Condividi un breve spezzone di quella pagina senza fare spoiler Scrivi il titolo e l'autore
Grazie all'interessamento dell'Imperatrice, che s'era affezionata a Varvara Nikanorvna e l'aveva presa sotto le proprie ali, le risorse dei Protonazov in breve tempo registrarono un notevole incrementarono: il nonno ottnenne un maggiorasco e delle terre popolate di servi facenti parte di vecchie proprietà confiscate, e diventò ricco.Furono molto fortunati. Le loro già notevoli sostanze si accrebero poi ulteriormente nel modo più inatteso: in primo luogo, ricevettero in eredità dei vasti possedimenti da un lontano parente che un tempo aveva depredato i loro avi e che ora si ritrovava senza eredi prossimi all'infuori di mio nonno. Secondariamente, nel vecchio bosco …

RUBRICA | Pictures from the World #2

Questa volta e metto 2 foto dello stesso evento


Foto presa da micdotcom
A powerful image of a Czech girl scout standing up to a far-right protestor in Brno, Czech Republic, on Monday is going viral. The image, first shared by Vladimir Cicmanec, was shared across social media — including by the Facebook page of the World Organization of the Scout Movement, which identified the girl in the photo as “Lucie.”“People from all walks of life, and #Scouts among them, came to the streets during an extreme right march yesterday, to express their support for values of diversity, peace and understanding,” the WOSM said on Facebook. “Creating a better world!” Read more (5/3/1)
Traduzione (ad opera mia)
La potente immagine di una ragazzina scout Ceca che fronteggia un protestante di estrema destra in Brno, Repubblica Ceca, è diventata virale da lunedì 1 maggio (Immagine in alto).L'immagine, pubblicata per la prima volta da Vladimir Cicmanec, è stata condivisa tramite social media - inclusa la pagin…

RUBRICA | Pictures from the World

Hola, pubblico in ritardissimo questo post che inaugura la nuova (temporanea) rubrica su foto e meme del 2017.





He will not devide us è stata un'installazione artistica patrocinata da LaBeouff, Rönkkö & Turner.
I partecipanti erano invitati a ripetere la frase "He will not devide us" quante più volte possibile di fronte ad una telecamera installata su uno dei muri del  "Museum of Moving Image" di New York che mandava il video in diretta in streaming online.

Il 10 febbraio 2017, in seguito a proteste avvenute sul luogo e alla costante presenza di almeno una pattuglia della polizia per preventivare che esse degenerassero, il museo ha abbandonato l'iniziativa. Ulteriori notizie su nuove installazioni si possono trovare sul relativo sito.

RECENSIONE | Il figlio di Nettuno

Mi risulta incredibile aver cominciato la mia prima settimana sul blog dimenticandomi completamente delle rubriche *ciaff*
Più o meno quanto mi risulta incredibile la mole di post accumulata quest'estate e che ho rimandato a Settembre perchè la blogosfera era leggermente disabitata.



Tempo fa ho recensito il primo volume di questa saga e, nonostante mi fosse piaciucchiato, ne ho sottolineato tutti i difetti. Con questo libro compensiamo tutte le mancanze del volume precedente, con tre archi narrativi (Percy, Frank e Hazel) che si intrecciano e corrono parallelamente, senza lasciare troppo sullo sfondo l'inquietante minaccia di Gea.
Mentre accade tutto questo, possiamo finalmente vedere il Campo Giove, vedere che Riordan ha cercato di ricostruire una città romana, farci ricordare il Campo Mezzosangue e allo stesso tempo ha creato un senso di spaesamento perché quello che presenta è un insediamento di semidei, ma niente di quello detto finora vale ancora.

Mi sono piaciute tantiss…

Si torna

Si torna di nuovo sul blog. Dopo aver rimandato mentalmente decine di post (non me ne vogliate, ma ad agosto mettersi al pc è qualcosa di impossibile), torno sul mio angolino.

Niente di nuovo?

Le rubriche che ho intenzione di mantenere sono

Wrap Up, dove faccio vedere gli ultimi acquisti;Teaser Tuesday, vi lascio un estrapolato delle mie letture in corso;Pictures from the world, letteralmente, foto da tutto il mondo. Non so se ci avete fatto caso, ma il 2017 è l'anno delle foto e dei meme, così ne volevo condividere un paio. Per il momento pubblicherò il lunedì per 10 lunedì di seguito, in quanto le rubriche che ti sembrano dei colpi di genio alle volte non hanno mai molto seguito. Altre novità sul blog? Sì, tra un po' farò ripartire la reading chain.
Bando alle ciance, tutti noi sappiamo che giorno è oggi. Emozionati? Che avete fatto? Per quanto mi riguarda, i miei programmi di andare a Londra sono saltati, per cui il mio 19 anni dopo è un po' scialbo. In compenso Instagr…

BOOK TAG I segni zodiacali

Tag preso dalla Svamps su Ho fatto dell'Ansia uno stile di vita e che avevo dimenticato nelle bozze. Lo riprendo per il buono proposito di smaltire finalmente i tag nelle bozze e perché non ho nessuna recensione pronta questa settimana.
ARIETE(Un romanzo avventuroso, con protagonisti coraggiosi)
Di recente ho cominciato la saga di Eroi dell'Olimpo e... niente, mi sta prendendo parecchio. Percy e Annabeth mi erano mancati.
TORO (Un romanzo con una protagonista femminile affascinante)
Baro e nomino una serie, piuttosto che un unico volume. Raven Boys mostra le donne di 300 Fox Way in tutta la loro complessità e diversità, un piacevole diversivo da tutti i libri letti ultimamente, pieni di personaggi fotocopia.
GEMELLI(Un romanzo che ti ha incuriosito per una sua particolarità)
L'ultima notte al mondo di Bianca Marconero, perché è ispirata alle canzoni di Tiziano Ferro. E perché di base è il più grande lol ai romanzi d'amore contemporanei.


CANCRO (Un romanzo con una protagonista…

RECENSIONE | L'eroe perduto

Rick Riordan sa il fatto suo: porta avanti le sue serie, lascia indizi sulle precedenti, fa in modo che i nuovi e i vecchi personaggi interagiscano. Il tutto senza troppi problemi, come ad esempio i vecchi personaggi che hanno troppo spazio e non ne lasciano ai nuovi o i nuovi troppo poco caratterizzati. Per citare qualcuno, Cassandra Clare o le ultime stagioni di Glee.

Bando alle ciance, cosa devo dire di questo libro se non che sembra troppo introduttivo? C'è la minaccia di Gea, c'è la classica impresa eroica, ma cosa c'è di nuovo? Oh, il passato dei personaggi, un mistero che
riguarda Jason (sapevo di Talia, ma quando l'ho letto sono rimasta sorpresa lo stesso) e per la prima volta Riordan ha detto "salve, ci sono anche altre persone oltre ai white", tema assai caro agli americani.
C'è il suo umorismo, ma manca la scrittura in prima persona. Sono quasi grata di questa scelta stilistica perché non ho idea di come avrebbe potuto scrivere la parte di Piper…

BOOK HAUL | E con questo dovrei aver finito ...vero?

Se notate la nuova grafica, vuol dire che ho gettato la spugna con la vecchia. Non si tratta di una scelta definitiva, dato che non mi soddifa a pieno e vorrei fare qualche tentativo con le nuove grafiche blogger, ma per il momento è abbastanza.

RECENSIONE CATTIVA | La favorita del Mahdi

Salve lettori, sono sparita come al solito causa esami. Il blog è rimasto in un angolino mentre le recensioni incomplete si accumulavano, le letture in corso anche. Che dire, è la vita del blog.
Nel frattempo volevo togliermi questo sassolino dalla scarpa, perché è vero che non ci ho speso soldi, però che cavolo. Signori e signore, lasciate che vi presenti...
*rullo di tamburi*
...la più grande cazzata che io abbia letto  da un po' di tempo a questa parte.

RECENSIONE | Grandi Speranze

Curioso come ogni volta che debba fare la recensione di un classico mi chieda perché io la stia facendo. Ecco quindi le mie risposte:
-Sono talmente spoilerati da essere spoiler free;
-Se sono sono considerati attuali dopo secoli un motivo ci sarà;
-Cassandra Clare ha detto che la base per The Last Hours l'ha presa da questo libro;
-Non ho mai visto un libro così gay.


5 cose in cui ogni blogger si riconoscerà (parte 3)

Guarda cosa ho trovato spulciando tra le bozze. Fortuna che sono riuscita a riesumarlo e a togliere la polvere. Yeeee!!  Premessa: la vita dei blogger è stressante a modo suo, ci sono quei problemi che incontrerai prima o poi nel tuo cammino e se non li hai ancora trovati, tranquilla/o, è solo questione di tempo. Se vi piace, potete dare un'occhiata alle altre cinque (per due) cose in cui vi riconoscerete.


RECENSIONE | L'oracolo nascosto

Salve Viandanti, ero scomparsa di nuovo, tanto che mi chiedo se vedrete questo post sulla vostra homepage di blogger o se lo scambierete per la solita pubblicità molesta.
Tranquilli, probabilmente io non vi seguirò, a meno che il vostro twitter non sia interessante.
Come blogger, non mi definirei inaffidabile, ma si era già messo a chiare lettere che il mio spazio digital non è un lavoro, ma un hobby. Non posso mettere da parte la mia vita per pensare a lui, ma posso fare il contrario, come è accaduto negli ultimi mesi.
Eccomi quindi che riparte tutto daccapo, ma ci saranno novità?
Cosa è rimasto di vecchio: i tueser tuesday, la mia ironia, le recensioni, i progetti in cantiere per le future Reading Chain.
Cosa c'è di nuovo: vorrei proporre nuove rubriche, ma è un classico della blogosfera mettere sangue e sudore in un post che poi non commenterà nessuno, per questo probabilmente sfoltirò le bozze che non ho ancora pubblicato e poi si vedrà. Di nuovo c'è che vi romperò le scatol…

RUBRICA | Teaser Tuesday #15

"Io amo il mio oceano" disse Lettie alla fine, e capii che il nostro tempo allo stagno era scaduto."Comunque è tutto per finta" le dissi, e mi parve di voltare le spalle all'infanzia con quell'ammissione. "Questo tuo oceano. Non è un oceano. Non può essere. Gli oceani sono più grandi dei mari. Il tuo stagno è soltanto uno
stagno."
"é grande quanto deve essere" ribatté Lettie Hemstock piccata. Poi fece un sospiro. "Sarà meglio se ci occupiamo di rimandare Ursula comesichiama da dove è venuta." E aggiunse: "In effetti lo so di che cosa ha paura. E sai che ti dico? Che ne ho paura anch'io."

L'oceano in fondo al sentiero, Neil Gaiman

BOOK HAUL | Vediamo gli arretrati

I Book Haul sono tra le mie rubriche preferite, soprattutto perché non c'è da temere la pagina bianca. Il problema è quando passano i mesi, la pila di nuovi libri aumenta e io non ne pubblico nemmeno uno. Come mai, vi starete chiedendo voi. Ah, non ne ho la minima idea.




The winner curse - Preso in offerta quando c'era ancora BookOutletItaly, non avevo intenzione di farmelo scappare, non con una copertina così fenomenale. Progetto di prendere prima o poi anche gli altri due, è solo questione di organizzazione. Chi ha realizzato la grafica merita il Nobel per l'Arte e per ogni tipo di premio marketing: la copertina funziona.

L'Accademia del Bene e del Male - Vinto ad uno Swap Party che mi riprometto di organizzare anch'io sul blog da mesi ormai. Anche qui Galeotta fu la grafica.

Heir of Fire & Queen of Shadow - Presi entrambi in promozione, quando ancora ci tenevo a finire la saga. Da un lato mi intristisce perché avrei potuto considerare il primo come la fine des…