Rubrica settimanale ideata dal blog La ragazza che annusava i libri , consiste nello stilare una lista di cinque elementi appartenenti al mo...

Top Five #6

5 Comments
Rubrica settimanale ideata dal blog La ragazza che annusava i libri, consiste nello stilare una lista di cinque elementi appartenenti al mondo libresco in base alla tematica della settimana.

Weekly section created by the blog The girl who smelled books, it consists in making a list of five elements which deals with the book word according to the topic of the week.

Questa rubrica ha mancato qualche appuntamento qui ad Inkaddicted, spero vivamente di non interromperla più e di continuare a pubblicare con la vecchia frequenza.

This section  missed some appointment in the last weeks here on Inkaddicted, I really hope don't do this again and keep on publishing with the old regularity.




Cinque bugie da libro dipendenti.

1) Non ne ho comprati tanti.
Tipica bugia da lettore accanito che è appena tornato dallo shopping, è sull'uscio e non sa come far entrare il ragazzo dei pacchi che l'ha accompagnato dal negozio fino a casa.

1)I've bought too many of them
Commonly lie of a Bookaholic that just came back from shopping, he/she's on the door and doesn't know how to come in the guy from the shop who stayed with her/him since she/he left the shop.

2) Non è morto. Io sto bene.
Reazione di shock del lettore di fronte alla morte di uno dei suoi personaggi preferiti. la negazione è il primo sintomo, il rincantucciarsi in un angolino il secondo, il pianto il terzo. In genere è dovuta a opere di scrittori come il sadico panzone George R. R. Martin, la Clare e dulcis in fundo, J. K. Rowling.

2) He isn't dead. I'm fine.
Shock reaction of the reader in front of the dead of one of his/her favorite character. Denial is the first symptom, lying in a corner the second, crying the third. Generally the causes are authors like the sadist paunchy George R. R. Martin.

3)Costava poco
Altra scusa per giustificare l'enorme carico di libri comprato.

3) It was very cheap.
Another excuse to justify the huge quantity of books that the reader have just bought.




4) Non ho intenzione di leggerlo ora, ho altri impegni e cose da fare. No. Sprecherei tempo e mi ridurrei all'ultimo come al solito.
Tipico tentativo di autoconvincimento, vale sia come bugia detta a noi stessi che  agli alltri, infatti è una scusa utilizzata molto spesso nei momenti in cui i tuoi amici ti chiedono "Cosa stai leggendo di bello?"
Ovviamente ci riduciamo sempre tutti all'ultimo.

4) I don't want to read it now, I'm busy and I have things to do. No. I would waste my time and I would do everything at the last minute.
Typical try to convince him/herself, This can be both a lie to ourselves and to the others, indeed it really used when friends ask "Are you having fun with your read?"
Of course our task come last.

5) Devo risparmiare questo mese. Che spese potrei ridurre? Mmm... Si, non comprerò libri.
Non aggiungo commenti,solo potete star certi che queste sono le ultime parole famose.

5) I should save money this month. I won't buy books this month.
No more comments, but you can be sure that these aren't the las words.

Avvisatemi su eventuali errori.


You may also like

5 commenti:

  1. Al "Non ne ho comprati tanti." mia madre ormai non ci crede più ahah Tutte estremamente vere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco. La mia oramai mi guarda sospettosa se ne vede solo uno.

      Elimina
  2. Ciao, sono una nuova follower!
    Ah, mi ci rivedo troppo in queste bugie... "Devo risparmiare questo mese" e poi ci sono settemila uscite imperdibili e la wl si allunga a non finire...

    RispondiElimina
  3. Eccomi qui!! Grazie di aver partecipato al mio evento, mi sono subito iscritta anch'io al tuo blog!
    Io ho seri problemi con le liste, infatti non ne stilo quasi mai! Mi mettono in crisi ahahah

    RispondiElimina
  4. XD post molto divertente!!!
    Sono arrivata qui grazie allo Spring Party ( e mi sono aggiunta ai tuoi lettori), a cui partecipo anche io conun blog di libri.
    Concordo in pieno sulla due, una delle mie scuse è: ma è un edizione introvabile non potevo lasciarla lì XD

    RispondiElimina

Sono sempre contenta di vedere messaggi, mandami un gufo.

Grazie per essere passati di qui...

Powered by Blogger.

Cerca nel blog

Social